giovedì 5 maggio 2011

Curva Como

La compagine comasca è sostenuta da una tifoseria quadrata, con uno zoccolo duro di tutto rispetto, forti di anni di esperienza, e scontri, che li hanno visti protagonisti dalla serie A alla C in un susseguirsi di promozioni e retrocessioni. Il movimento Ultras a Como nasce a cavallo tra gli anni 70/80 con la "Fossa Lariana", gruppo di tutto rispetto e dal glorioso passato che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno allo stadio Sinigaglia di Como come in qualsiasi trasferta su cui abbia messo piede l'undici azzurro, altro gruppo degno di nota dell'epoca furono sicuramente i "Panther". Dopo lo scioglimento della Fossa Lariana avvenuto nella metà degli anni novanta abbiamo un periodo di transizione con il gruppo "Maestri Comacini 1992", che guidano la curva per un periodo relativamente breve e in modo sicuramente meno brillante rispetto ai loro predecessori, sucessivamente il controllo della curva comasca passa di mano agli "Ultras Como" e ai "Blue Fans Como" che introducono uno stile britannico con ripetuti battimani di ottima caratura, belle sciarpate e stendardi attaccati alla rete al posto degli striscioni. Il gruppo dei "Blue Fans" si sciolse nel 2002 dopo un Como-Brescia di Coppa Italia a cui fece seguito un mare di denunce e diffide che falcidò il gruppo portante della curva lariana. Dopo il fallimento della gestione Preziosi e la caduta in serie D, con il ritorno nel calcio che conta torna anche l'entusiasmo ad una tifoseria che non ha mai smesso di incitare i propri colori dimostrando più volte di essere ultras non per moda ma per amore incondizionato alla maglia, i gruppi che oggi guidano la curva comasca sono "Lariani" ed "Estrema Fazione" che come suggerisce il nome è orientato politicamente a destra. Le amicizie degli ultras comaschi sono con i vicentini, trevigiani, empolesi, Ultras Lione dal 2001, mentre esisteva in passato anche un gemellaggio con la curva milanista, oggi rotto. Per quanto riguarda le rivalità, in primo piano abbiamo i lecchesi, modenesi, varesini, livornesi, interisti, cremonesi, atalantini, spallini, bresciani, veneziani, veronesi, lucchesi, spezzini, monzesi e piacentini a cui sono stati sottratti due striscioni negli anni 90 ( "Collettivo" e "Nuova Guardia").

forzagrigi.it

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Fossa Lariana figli di puttana.

Riffelettrico ha detto...

matteo, sei sicuro di aver torvato queste info su "forzagrigi.it"? qualcosa non mi torna...

"e le lariane..."

matteo20 ha detto...

Sì...sicurissimo...

Riffelettrico ha detto...

Forzagrigi.it e' un sito dell'alessandria, che cavolo c'entra col como?

sor guido ha detto...

Puttane - Puttane - Puttane.

E i loro figli?.......

Anonimo ha detto...

Lariano D.O.C. schiacciati fuori e dentro lo stadio.. siete merde!! solo qui fate i leoni ma poi allo stadio non vi si sente neanche .. conigli, imparate cos'e' il vero tivo venendo e andando allo stadio.. io sfido chiunque di voi a dire che e' un vero tifoso. se vi spostate di 30 km non andate allo stadio.. pagliacci..

ESTREMA FAZIONE Como

Unknown ha detto...

Siete pronti per dopodomani? Tranquilli che perderete sul campo e sugli spalti, vi annienteremo col nostro tifo, VKMN ovunque Como merda Como Como merda!!!